Mining - Secur Brand® LTD

Vai ai contenuti

Menu principale:

SPECIAL
COSA SAREBBE IL BITCOIN?

Il termine Bitcoin ha un doppio significato: si riferisce sia alla tecnologia sottostante
al servizio sia alle singole monete utilizzate per acquistare beni e servizi come
(più o meno) se si trattasse di euro e dollari. Per distinguerli, nel primo caso si usa
la lettera maiuscola e nel secondo la minuscola. Si tratta, in parole povere, di un
sistema di pagamento appoggiato alla Rete basato solo, appunto, sulla valuta
proprietaria. Pensate a una sorta di Paypal, per semplificare ulteriormente,
con una moneta che funziona solo all’interno del circuito, costi di commissione tendenti
allo zero e transazioni anonime approvate quasi in tempo reale. Nel caso di Bitcoin
non è coinvolto alcun ente centrale o organizzazione privata. Tutto si fonda sulle persone
che fanno circolare le monete facendo acquisti online o nei negozi veri e propri che
accettano il circuito. Per iniziare, consapevoli del fatto che il valore dei bitcoin non è
fisso e può crollare o impennarsi da un momento all’altro, bisogna creare un portafoglio
digitale che funga da deposito o base per gli gli acquisti.

Nel Luglio del 2017 in Giappone è stato legalizzato il BitCoin,sotto in questa pagina
potrete vedere parte del telegiornale andato in onda sulla Rai

Vuoi sapere in real-time il valore delle CriptoMonete più utilizzate al mondo? CLICCA QUI

Vorresti comprare o vendere BitCoin ed altre Criptomonete e/o fare Trading? CLICCA QUI
da sapere che il limite giornaliero è 10.000,00 Euro e mensile 100.000,00 Euro
Bisogna registrarsi e convalidare la propria identità, mi raccomando investite
soltanto quello che siete disposti a perdere!

COS'È IL MINING?

Facendo l'attività di MINING, si guadagnano criptovalute, che si possono usare per
comprare beni o servizi online, oppure cambiare con valute tradizionali (Euro, Dollaro, Yen, etc.)
Il mining è un argomento molto complesso per chi non è esperto di computer e
perciò richiede un minimo di informazione per potere iniziare a comprendere cosa
esso sia davvero.

Il mining si realizza con appositi software che, si possono scaricare ed installare sul
nostro PC. A questi software, la rete, sottopone un problema informatico da risolvere
(hash), al primo utente che riesce a risolvere il problema viene dato un premio in monete
(reward), la cui misura cambia a seconda della cripto valuta che si sta minando.
Per maggiori informazioni mandate una mail o telefonate.

Ad esempio per i Bitcoin, il premio attuale è di 25 monete, il valore di un Bitcoin oggi
è sempre in aumento.
Ma ottenere un reward della rete Bitcoin oggi significa investire molto sull'hardware
in quanto la difficoltà di calcolo è aumentata in maniera esponenziale dal 2009 ad oggi.

Il premio generato invece dai LiteCoin è di tutto rispetto e per questo motivo la potenza
di calcolo necessaria per estrarre cryptovalute su queste reti sta diventando sempre più alta.
Attualmente, un minatore da solo (SOLO MINING), con la propria potenza di calcolo,
difficilmente riuscirebbe ad ottenere il reward, per questo motivo sono nati dei gruppi di
estrazione, chiamati MINING POOLS. La capacità estrattiva delle mining pool, è pari
alla somma delle capacità estrattive di tutti i singoli componenti la squadra.

Per il processo del mining, le varie cryptovalute, stabiliscono un tetto massimo di monete
emesse, raggiunto il quale, il processo si arresterà automaticamente. Il pericolo d’inflazione
della valuta è quindi minimo, perché non è previsto che possano essere effettuate nuove
iniezioni di denaro da un ente come una Banca centrale, che del resto, nel sistema non esiste.

UNITÀ DI MISURA

La potenza di mining si misura con il termine "hashing".

Denominazione Hash rate

1 kH/s is 1,000 (Mille) hashes per secondo
1 MH/s is 1,000,000 (un milione) hashes per secondo
1 GH/s is 1,000,000,000 (un bilione) hashes per secondo
1 TH/s is 1,000,000,000,000 (un trillione) hashes per secondo
1 PH/s is 1,000,000,000,000,000 (un quadrilione) hashes per secondo
1 EH/s is 1,000,000,000,000,000,000 (un quintilione) hashes per secondo

Conversione

1 MH/s = 1,000 kH/s
1 GH/s = 1,000 MH/s = 1,000,000 kH/s
1 TH/s = 1,000 GH/s = 1,000,000 MH/s = 1,000,000,000 kH/s
1 PH/s = 1,000 TH/s = 1,000,000 GH/s = 1,000,000,000 MH/s
1 EH/s = 1,000 PH/s = 1,000,000 TH/s = 1,000,000,000 GH/s

Cosa possiamo "minare" con un Sistema ASICS?

Ecco un breve elenco di alcune monete che utilizzano l'algoritmo "SHA-256" o "Scrypt".
Queste monete vengono minate usando l'hardware "ASIC" è sufficiente modificare le impostazioni per alcuni modelli ed alcune tra queste criptomonete.

Quale algoritmo usa il BitCoin, Ethereum, Dash, Zcash,Monero,Litecoin...
Diamo uno sguardo a tutti gli algoritmi utilizzati per l’estrazione delle monete digitali.

  1. SHA256: Bitcoin, Mastercoin, MazaCoin, Namecoin, NuBits, Peercoin, BitcoinDark, Scotcoin, Nubits, CarpeDiem, Paccoin, Tigercoin, Mazacoin, eMark, Titcoin, Neoscoin, Saffroncoin, Curecoin, Zetacoin, Acoin, TEKcoin, Unobtanium, Blakecoin, Reikicoin, Ixcoin, Bytecoin
  2. Scrypt: Auroracoin, Coinye, Synereo, Syscoin, GameCredits, Dogecoin, Litecoin, Potcoin, Starcoin, Teslacoin, Nucoin, Topcoin, Pesetacoin, Smartcoin, Xivra, Zedcoin, Stockcoin, Foxcoin, Worldcoin, Reddcoin
  3. Scrypt adattivo-N: Vertcoin, Execoin, Parallaxcoin, SiliconValleycoin, GPUcoin
  4. Scrypt-Jane (Scrypt-Chacha): Yacoin, Ultracoin, Velocitycoin
  5. X11: Dash, Crevacoin, Cryptcoin, Fuelcoin, Startcoin, Adzcoin, Influxcoin, Cannabiscoin, Darkcoin, Hirocoin, X11coin, Smartcoin, Goldblocks, ecc
  6. X13: Cloakcoin, Sherlockcoin, Boostcoin, Ambercoin, Navcoin, QiBuck, Networkcoin, Marucoin, X13coin
  7. X15: X15Coin, BitBlock
  8. Groestl: Groestlcoin, Securecoin, miriade-Groestl
  9. Quark: BitQuark, Diamondcoin, Animecoin
  10. Qubit: Geocoin, DGB-Qubit, miriade-Qubit
  11. NeoScrypt: Feathercoin, Phoenixcoin, Orbitcoin, UFOcoin
  12. SHA-3 (Keccak): Maxcoin, Slothcoin, Cryptometh, NexusNiro
  13. Blake-256: Dirac, fotone, elettrone, BlakeBitcoin, Blakecoin
  14. Ethash: Krypton, Shift, distesa, EthereumClassic, Ethereum
  15. Lyra2REv2: Monacoin, Vertcoin
  16. ChaCha: Ultracoin

Quelle sopra evidenziate sono soltanto alcune delle criptomonete che si possono creare in base all'algoritmo scelto.
Ovviamente non tutte le Criptomonete sono minabili attraverso i sistemi ASICS,alcune richiedono sistemi RIG basate su schede video collegate in parallelo, per l'esecuzione di alcuni algoritmi complessi,ovviamente è chiaro che i sistemi ASICS sono da preferire, in quanto sono molto più potenti a parità di potenza consumata.


COSA SI INTENDE PER WALLET (Portafoglio Elettronico)

Wallet in italiano, Portafoglio, Si tratta del primo strumento di cui necessitiamo
per ottenere criptovalute. Possiamo utilizzare un wallet software e hardware per
ogni tipo di criptovaluta, oppure possiamo utilizzare servizi online che gestiscono
più criptovalute, offrendo un wallet per ognuna di esse (Wallet Bitcoin Sicuri)

I wallet  si suddividono per tipologia:

  • Hardware
  • Software (sia per PC, tablet e smartphone)
  • Desktop (Online)

I Wallet Hardware consistono in dispositivi simili a chiavette USB e altri
box come hard disk esterni. Sono molto semplici da utilizzare: una volta collegati
al computer mantengono al sicuro le criptomonete dai virus che possono infettare
i nostri computer e soprattutto dagli attacchi di hacker che potrebbero “rubarci”
i risparmi. Normalmente è prevista una procedura di “recovery” nel caso in cui
si danneggiassero o dovessimo perderli. Lo svantaggio principale è il loro costo:
quelli considerati più affidabili si trovano in vendita a prezzi che superano i cento euro.
Tra le altre cose non esistono Wallet Hardware per tutte le criptomonete,ma soltanto
per quelle più conosciute,come ad esempio BitCoin o Litecoin

Tra i più affidabili sono i Software Wallet, essenzialmente dei programmi
che possiamo installare sul nostro computer, tablet o smartphone. Sono
estremamente comodi per effettuare o ricevere pagamenti, per consultare il
saldo e per tenere traccia delle transazioni avvenute. Importante è effettuare  
backup su unità esterne in caso di danneggiamento del programma o della
macchina che esegue il programma. Consiglio sempre di fare un backup del
proprio Wallet in quanto in caso di guasto del proprio Hard-Disk perderete
i vostri soldi creati nel corso del tempo con sacrifici,posso fornirvi su richiesta
anche di software specifici ed automatizzati che vi aiuteranno a fare il Backup
di tutti i vostri Wallet in maniera assolutamente automatizzata e giornaliera,ciò
significa che non perderete mai i vostri dati,quindi non perderete mai soldi!

Wallet Desktop sono portafogli web gestiti da aziende. In un certo senso
sono i wallet a maggior rischio, dato che affidiamo ad altri le nostre criptomonete,  
a differenza delle banche online, i gestori di questi siti non sono tenuti a
presentare tutte le garanzie di solvibilità richieste agli istituti di credito ufficiali.

Negli ultimi anni la concorrenza tra i portafogli digitali è diventata sempre più efferata.
La qualità dei servizi è migliorata e sono aumentate le soluzioni diversificate offerte al cliente.
Ormai in prima linea non c'è un solo migliore portafoglio digitale ma tanti e-wallet ognuno
con delle proprie caratteristiche che saranno più o meno congeniali in base alle tue esigenze.

Per molti anni il portafoglio digitale PayPal è stato il re indiscusso acquisendo il consenso di
milioni di clienti sparsi per tutto il mondo. Ad oggi rimane il portafoglio con più clienti rispetto
a qualsiasi competitor a livello globale.
Però bisogna anche dire che già da un po' di tempo si sono inseriti nel mercato rivali di tutto
rispetto che in pochi anni sono riusciti a conquistare la fiducia di milioni di utenti, un esempio
su tutti il noto Skrill ma anche altri sistemi che stanno nascendo e affermando sul mercato.

Dal XXI secolo c'è stato in modo progressivo un aumento del commercio elettronico.
Inizialmente colti impreparati si continuava ad affrontare il capitolo delle transazioni tra
debitore e creditore con i classici strumenti di pagamento quali carte di credito, bonifici
bancari e contrassegno.

Successivamente per migliorare e velocizzare l'iter di compravendita tutta la gestione
del sistema di pagamento online è stato affidato alla Banca e ai suoi server dove fruiscono
tutte le transazioni in totale sicurezza.
Ma negli ultimi anni c'è stato un terzo passaggio evolutivo su come gestire i sistemi di
pagamento online e riguarda il ramo dei strumenti di pagamento con la quale si affrontano
le transazioni dei fondi. Infatti tra le molteplici opzioni di pagamento disponibili per l'acquisto
sul web o offline di prodotti e servizi è nato un nuovo metodo per trasferire i propri soldi ovvero
i portafogli digitali. I portafogli digitali sfruttano a pieno il meccanismo del denaro virtuale
sposando il concetto del “click-pay” ovvero con un click paghi e con un click ricevi i soldi;
con un click entri nel pannello di controllo per gestire i fondi, con un click esegui l'iscrizione o
cancellazione dell'account. Insomma il "click" ha preso il posto occupato da noiose azioni
burocratiche preapertura e gestione conto.

Di seguito alcuni Wallet Software consigliati da me:


DA QUESTO LINK è possibile accedere ad alcuni siti dove sarà possibile scambiare alcune criptovalute in altre o meglio ancora in BitCoin, ad esempio passare da DASH COIN a BITCOIN
e/o viceversa.

Avete bisogno di una MasterCard® prepagata per gestire i vostri guadagni online?

CLICCA QUI e registrati confermando tramite documento valido i tuoi dati.
La Carta MasterCard vi costerà soltanto Euro 10 l'anno. E la vostra banca cosa vi offre?


Sotto potete vedere in tempo reale il valore del BitCoin a livello globale...


      
 
Secur Brand LTD - Company Number 10990008 - 27 Old Gloucester Street, LONDON, WC1N 3AX, United Kingdom
Torna ai contenuti | Torna al menu